Patente D download e Cqc

Pubblicato il da theclub

patente D Autobus
Può conseguire la patente D il candidato che ha compiuto il ventunesimo  anno di età già titolare di patente B     
Si possono condurre:

tutti i veicoli conducibili con la patente C (ESCLUSE LE PATENTI D ottenute con foglio rosa successivo al 30/09/2004)
autoveicoli destinati al trasporto di persone (autobus) con più di otto persone (escluso il conducente), anche se trainanti un rimorchio leggero (fino  a 750 Kg) ad uso PRIVATO  (per la conduzione di veicoli adibiti al trasporto di persone ad uso pubblico conducibili con la patente D occorre conseguire il KD)
 
La prova di teoria per la revisione della patente delle categorie D  si svolge con il sistema orale, secondo il programma previsto al paragrafo A dell’allegato II al DM 30.9.2003 n. 40T: almeno tre domande dell’esame devono vertere sugli argomenti di cui ai punti da 2.1 a 2.1.9 di tale programma.

CQC Persone

Patente CQC
Patente D

Articolo 116 CdS

La CQC Persone è la Carta di Qualificazione del Conducente richiesta ai conducenti che effettuano professionalmente l'autotrasporto di persone (guida di autobus uso terzi e scuolabus): dal 10 settembre 2008 è diventata obbligatoria.

Informazioni generali

La CQC Persone vale anche come KB, abilita cioè alla guida di taxi e autoveicoli in servizio NCC.
Chi già ha il KD può richiedere la CQC "per titolo" rivolgendosi a un autoscuola o a un'agenzia di pratiche auto.

Rilascio e rinnovo

Per conseguirla, è necessario seguire un corso di formazione iniziale e superare un esame; per mantenerla, sarà obbligatorio seguire ogni 5 anni anche un corso di formazione periodica. Questo è quanto stabilisce la direttiva 2003/59/CE, e queste dunque sono le regole da rispettare. Il corso di formazione iniziale si può svolgere in due modalità: ordinaria o accelerata. Nel caso della formazione accelerata la durata del corso è minore, ma la CQC conseguita sarà soggetta a delle limitazioni per un certo periodo di tempo.

I corsi della CQC sono organizzati dalle autoscuole e dagli enti accreditati, sono strutturati in una parte comune per tutti gli autisti professionali e in una parte specifica (per trasporto cose e trasporto persone) e prevedono la presenza alternata in aula di tre docenti: un insegnante di scuola guida, un esperto di autotrasporto e uno specialista medico.

Chi ha l'attestato di autotrasportatore può evitare di seguire la parte del corso relativa all'autotrasporto, e chi ha già conseguito la CQC persone può evitare di seguire la parte generale, così come chi ha già conseguito la CQC merci.

Programma d'esame

L'esame (al momento in modalità orale) verte sulla verifica della conoscenza degli argomenti affrontati durante il corso, sia quello generale che quello specifico.

SIDA mette a disposizione delle autoscuole clienti tutto il materiale didattico, software e libri, per fornire al candidato la preparazione migliore e garantirgli il superamento dell'esame.

 

 

Con tag Patente D

Commenta il post